09Ott
2018

Il sole e la luna

Un giorno il sole e la luna iniziarono a bisticciare tra loro. La luna rimproverava al sole di emanare molta più luce  di lei  e questo secondo il suo pensiero , la metteva  in secondo piano agli occhi della terra. Il sole prontamente rispose: ” Non è certo colpa mia se brillo più di te, […]

28Ago
2017

La luna sonnolenta

Nel mese di aprile, quando la natura ama dormire, la luna si nasconde dietro una nube per riposare. Quando le stelle la chiamano, sbadiglia sonnolenta e non conversa con loro. “Una timida stella piccola e insignificante” ascoltava, parlare della nana gialla e non riusciva a chiedere cosa fosse, le altre non l’ascoltavano, la ignoravano. Questo […]

20Mar
2017

Il regalo del sole innamorato alla Sirena

C’ era una volta, un sole pallido ed affaticato quando dal mare qualche volta sorgeva stanco e privo di forze. Il mare d’ argento, spesso persino burrascoso e turbolento non aiutava certo la levata del sole nella stagione invernale e allora una bellissima misteriosa Sirena, lo sosteneva dagli abissi dove riposava, per levarlo con la […]

20Mar
2017

L’abbraccio di Luna e Sole

Da troppo tempo Luna brillava ogni notte nel cielo scuro, elargendo quel chiarore che solo lei sapeva distribuire. Il suo bagliore luccicava sulle acque del mare dipingendo scenari incantevoli. Quante coppie di fidanzati si erano fermate ad ammirare la palla argentea chiazzata di macchie scure, grandiosa nel firmamento, quante comitive di ragazzi intonavano canzoni al […]

06Feb
2017

A ciascuno il suo

Fiuuuu!!!swoshhhh!!!buuuuum!!!! “ Credo che stia per scoppiare un temporale, Signor Passero!” urlò la signora Cinciallegra, facendo capolino dall’ultimo ramo di un robusto albero di noci. “ No! Guardi signora Cinciallegra, più in là, dietro a quelle  nuvole bianche, sta tornando il sole!” replicò speranzoso Signor Passero dal ramo del piano inferiore. Da qualche settimana ormai, […]

18Gen
2017

Il richiamo dell’aurora boreale

Tala correva veloce sulla neve gelida: le sue zampe percuotevano ritmicamente la crosta bianca e il loro incedere unito al suo respiro, corto anche a causa della preoccupazione, erano gli unici suoni udibili nel silenzio della notte scura. Aveva ormai setacciato tutta la macchia di alberi dove viveva il suo branco, spingendosi addirittura ai margini […]

03Ott
2016

La coda dell’arcobaleno

-È tutta colpa tua!- esclamò furioso il piccolo e colorato Colibrì, agitando ancora più velocemente le piccole ali –Se non fossi così superba, ora non staremmo tutti qui riparati sotto a questo gigantesco albero a evitare la pioggia e i fulmini un attimo, e quello successivo il calore bruciante del Sole!- -Che vuoi che ti […]

Page 1 of 7