17Ago
2017

Triciclo 

Corre sul triciclo un bimbo oltrepassando l’infanzia rendendo eterna il cammino dei giochi   Ti ho creato  perchè potessi baciarmi ultima la gelosia ma solo amore per te   Ho sentito la tua carne crescere in me   Rotondo il ventre  ti disegnavo con gli occhi del pensiero immaginando il tuo viso   ti facevo bello […]

07Lug
2017

Il Gran Ballo d’Estate tra la Nuvola ed il Mare

C’era una volta… il meraviglioso mare azzurro, trasparente e terso illuminato dal Sole Regale tipico dell’ appuntamento con il Solstizio d’Estate. Quel mare stava lì, ad osservare che senza strade raggiungeva l’infinito ugualmente mentre gli uomini, avevano sempre una visione così limitata, che mai spaziava fino in fondo. Spesso quel mare adorava stare in riva […]

19Giu
2017

La Magnifica

Una Mano Premurosa mentre il sole si svegliava ha piantato una Rosa… La pioggia la innaffiava e cresceva Rosa Bella tra gli altri belli fiori sotto il sole che scalda va e mentre pioveva fuori. Il tempo scorreva in fretta, la Magnifica sbocciava senz’accorgersi nemmeno che un insetto l’ attaccava. Quell’insetto tanto brutto torturava Bella […]

16Giu
2017

La sirena e l’amore

Calipso viveva serena con le sorelle, quando il grande signore le fece improvvisamente visita; avete capito bene: è l’Amore. Il giovane principe del mare, Zeus, doveva scegliere moglie e tra le sirene regnanti cercava chi amava la vita e il canto. Calipso cantava benissimo e lo amava da tempo. Per un colpo di fulmine non […]

29Mag
2017

La bambolina lappone

Sul lungolago di una ridente cittadina erano allineate villette, circondate da giardini fioriti. In una di queste viveva Cloe. Era una ragazzina con un viso simpatico in cui spiccavano  due occhi verdi come smeraldi, mentre una cascata di riccioli bruni faceva da cornice. Cloe era intelligente, allegra, ma soprattutto buona e incline a provare meraviglia […]

19Mag
2017

Un cuore per il principe Camor

C’era una volta, tanto tempo fa, una terra bellissima di nome Lamantia. Questa terra dalle meravigliose montagne purpuree, dalle favolose praterie malva e rosse e dai verdissimi laghi, era governata dal Re Salavalecco. Questo Re, aveva tredici figli. Ognuno nato da una moglie diversa. Questo perché, alla nascita del primogenito, la povera regina periva. L’ultimo […]

Page 1 of 28