26Nov
2012
La fata dei desideri

La fata dei desideri

Celestino sedeva su uno scoglio, una seduta scomoda, ma lui pareva non accorgersene. Stava piangendo, imprecando, maledicendo, rimuginando su una vita con poche soddisfazioni, senza slanci, senza novità, mai, con tante sfortune e mai, mai una sola volta, un momento di fortuna inaspettato. Probabilmente tutto ciò non era molto diverso da quanto avevano passato e […]

01Ago
2012

Il principe felice

Alta sulla città, in cima ad un’imponente colonna, si ergeva la statua del Principe Felice. Lui era tutto coperto di sottili foglie d’oro finto, come occhi aveva due zaffiri lucenti, e un grande rubino rossi scintillava sull’elsa della sua spada. E veramente era ammiratissimo. “E’ bello come una banderuola” osservò uno dei Consiglieri Comunali che […]

15Lug
2012
ascia-oro-ascia-argento

L’ascia d’oro e l’ascia d’argento

Alla corte di un Re di un paese straniero girava una storia che tutti volevano udire una seconda volta, tutti già la conoscevano. Un giorno un menestrello di corte passò le mura della città sistemandosi nella piazza principale dove cominciò il proprio racconto: Un povero taglialegna lavorava duramente per mantenere la sua famiglia. Ogni giorno […]

19Giu
2012
serata-speciale

Una serata speciale

Il signor Enrico è un uomo in carriera, molto impegnato e molto soddisfatto. Dirige un’azienda che produce bustine di zucchero, e gli affari vanno a gonfie vele. I suoi dipendenti lo stimano, nonostante sia un uomo burbero e piuttosto esigente. La sua famiglia è composta da una moglie casalinga, tre figli scolari, un gatto e […]

18Nov
2011
esopo-contadino-figli

Il contadino e i figli // Esopo

Il progetto La favola esopica: il mondo visto con gli occhi degli umili La tradizione attribuisce ad Esopo (VI sec. a. C.?) l’invenzione della favola; tuttavia sappiamo bene che la prima testimonianza nell’ambito della letteratura greca risale al racconto in versi dell’Usignolo e lo Sparviero, contenuto nel poema didascalico Ἔργα Ἡμέραι di Esiodo (VIII – […]

13Set
2011
Mongolfiere

Cuore d’oro

In un palazzo non lontano dalle vie principali del paese, abitava un uomo tanto solo. Il Signor Ernesto era conosciuto dalla gente del posto per la sua infinita bontà. Ernesto era molto sensibile alla sofferenza della gente povera e, un giorno, consapevole di una sua malattia, pensò che fosse giusto disfarsi dei risparmi di una vita colma di sacrifici […]

Page 4 of 4