18Mag
2017

Viva la mamma

Un augurio sincero va alla mia bella conchiglia con un cuore di perla che desta meraviglia.   Il suo bastone è il mio papà E su questo non ci piove. Qualunque decisione prenderà io la seguirò in ogni dove.   Il tempo è stato magnanimo con te bella mia, se faccio degli errori mi riporti […]

18Mag
2017

Pepé e Pateslao

Nel lontanissimo quartuplo avanti l’alba nell’antica Levia viveva Pateslao, un giovane boscaiolo che tutti conoscevano per essere anche uno scrittore. Pateslao infatti distribuiva di tanto in tanto e casa per casa, appassionanti storie inventate e popolate da vari personaggi, alcuni buoni, alcuni cattivi, altri così così. In cambio i suoi concittadini gli preparavano l’occorrente per […]

08Mag
2017

Viva la mamma

W la mamma diceva una canzone e credo che avesse proprio ragione W. perché di lei cosa più preziosa non c’è W. perché lei respira per te W dalla mattina con il suo latte e caffè W fino a sera quando di ogni tuo momento  chiede il perché. W per le sue preoccupazioni per le mille raccomandazioni per […]

08Mag
2017

Insalata di frutta

C’era una volta, in un mercatino esotico, tanta bella frutta. Posta in diversi cestini di vimini, era molto maestosa a vedersi e aveva tutta l’aria di essere molto appetitosa. C’era chi adorava le fragole, chi amava la polpa rossa e succosa della ciliegia, chi apprezzava il rivestimento impermeabile della banana, chi la pelle morbida e […]

24Apr
2017

Il libro della fata

Nel boschetto regna il silenzio, Topazio, l’allieva di madrina ha un compito importante per gli elfi: narrare. “Madre” chiede la giovane fata, “cosa devo narrare?” “I piccoli elfi non conoscono il bosco”, spiega Madrina “e tu hai l’importante compito di leggere fiabe perché imparino” “Una fiaba per insegnare?” chiede ancora Topazio. “Sì cara, non sempre […]