26Nov
2018

Aisha e il fiore magico

C’era una volta in una casetta in mezzo al bosco una bambina di nome Aisha. Aisha era molto carina: aveva lunghissimi capelli castani, dei grandi occhi verdi che somigliavano a pietre preziose ,una piccola bocca color rosso mela  e delle guance molto paffute. La bambina se ne stava tutto il giorno nella casetta a preparare […]

24Mag
2016

Gattone e la bambina

C’era una volta … un simpatico Gattone, grassoccio e pelosone. Passava le sue giornate accovacciato tra le gambe della sua padroncina: una bimba purtroppo un po’ malatina. Lei, molto spesso, non riusciva a camminare così lo mandava, solo, a respirare l’aria fresca. Lui tornava sempre e come per magia riusciva a farle vivere tutto ciò che […]

21Mar
2016

La fanciulla e la rosa

Sequel della mia storia “La rosa tra i capelli” La notte era piuttosto fredda e pungente. Il cielo scuro era illuminato a malapena dalla pallida luna piena. Ogni tanto, una nuvola passava coprendo la luce lunare, per poi essere inghiottita nuovamente dalle tenebre. Ma Francesco, non badava minimamente a tutto ciò. Si trovava nella sua […]

06Lug
2015

Fiocchino l’orsetto ballerino

Una favola sull’importanza dell’attesa, del sapere aspettare con gioia i momenti di festa per assaporare il gusto dei valori autentici della crescita: l’affetto famigliare, l’amicizia, il gesto di un dono sincero. «Mhm…non succede mai niente di bello!» Esclamò Fiocchino triste e arrabbiato. Fiocchino è l’orsetto ballerino del bosco che purtroppo è molto malato e non […]

17Set
2013
koan-civetta-yinyang

Koan e la civetta Yinyang

C’era una volta un imperatore che aveva tre figli che gli volevano un gran bene. Il primogenito si chiamava Karl, il secondo Kali e il più piccolo Koan. L’imperatore era malato da tantissimi anni e, per cercare di guarire, aveva chiamato i migliori medici da tutto il mondo alla sua corte. Stanco dei vani tentativi […]

08Dic
2012
semplice-storia-natale-1

Una semplice storia di Natale

Nella piccola cittadina di Higen, si conoscevano tutti e qui, le notizie correvano più veloci della luce. Nonostante fosse dicembre, l’anziano signor Teobert amava stare seduto all’esterno dell’unico bar del paese e osservava l’andirivieni dei passanti. Faceva finta di niente, sbuffando con la sua enorme pipa ma nulla gli sfuggiva. Così, quando il piccolo Jakob […]

Page 1 of 2