09Apr
2018

Marco e il suo fratellino

Marco era un bambino vivace, ma tanto sensibile. Ogni sera, quando si infilava nel suo lettino, osservava per alcuni istanti la parete di fronte ed ecco che apparivano. Quelle figure tanto scure, erano suoi più cari amici. C’era un grande cono gelato sempre infreddolito che discuteva spesso con lo zucchero filato dalla vocina sottile. C’era […]

28Ago
2017

Bambola di porcellana

Bambola di porcellana, creatura delicata e fragile la cui bellezza si può sfiorar soltanto col pensiero.   Stai ferma lì…immobile, pronta a porger la tua mano a chiunque ti sia vicino desiderando la tua compagnia.   Il silenzio è tuo amico… miglior confidente, il tuo consigliere, interpretazione magistrale senza diniego di sé.   Il tuo […]

20Apr
2017

Zac, Zac, Zac

Marco rigirava tra le mani la bella spada che gli aveva fatto il nonno, assieme ad uno scudo sempre di legno . La spada era dipinta di azzurro e sullo scudo era stata disegnata un’ aquila stilizzata rossa . Aveva impugnato spada e scudo ed era andato a giocare nel grande parco dietro casa. Sotto […]

15Dic
2016

Dove è Babbo Natale

Dov’è finito Babbo Natale chi lo ha visto non ci crede nessuno che esiste davvero lo cercano in tanti la sua casa è vuota forse s’è perduto la sul cucuzzolo di una montagna mentre sciava con la slitta alcuni giurano l’han visto al mare a far il bagno in costume ma l’acqua sarà gelata fredda […]

15Set
2016

L’altalena

Era un pomeriggio come tutti gli altri, Giò decise di ripercorrere la storia della sua adolescenza. Si recò con la sua Renault 4 di color rossa del 1980 in un luogo che le ricordava i più bei anni della sua vita, spensierati ed allegri. Durante il tragitto che la portava in quel posto dove è […]

02Dic
2015

Il racconto delle matrioske

Tempo fa nella città di Kiev, vicino Mosca, viveva una semplice povera ma unita famiglia. Papà Oleg   mamma Anna, le due Bimbe Katia e Sonia. La serenità fu interrotta,da tempi difficili, perché il papà disperato se ne andò non fece più ritorno le bimbe iniziarono a litigare, divennero tristi. In quei giorni la mamma lavorava […]

03Nov
2015

Papà talpa

Papà talpa ha la vista molto debole, mamma è in ansia, ma i piccoli non sanno cosa voglia dire. “Mamma”, chiede Frisbee “perché papà non vede bene?” “Noi talpe siamo così, ma vi racconterò una storia: un vecchio talpotto felice diventava sempre più cieco, il medico gli aveva detto di stare molto a riposo e […]

Page 1 of 2