04Mag
2015

La breve fiaba delle emozioni e dei sentimenti

C’erano una volta, in un principesco castello di cristallo, quattro principesse che vivevano serene. Il nome che portavano rispecchiava in toto il lor carattere: Gioia, Allegria, Felicità e Speranza. Ogni giorno c’era una festa in quel castello e l’armonia che sprigionavano quelle quattro sorelle non smise mai di coinvolgere i presenti gaudiosi invitati. La sincronia […]

29Ago
2013
principi-pesci

I principi pesci

Oltre la Collina del Vento, sopra la Pianura dei Gelsomini, si ergeva un castello. Le alte torri azzurrine toccavano le nuvole, le mura bianche arabescate di edere flessuose brillavano al sorgere del sole; le sale luminose e ampie profumavano di erbe fresche. Qui viveva Pia, una deliziosa ragazza nata povera e destinata a essere per […]

05Ago
2013
stellino-stellina

Stellino e Stellina

In un tempo molto lontanoin un castello fatatoviveva un gattino biancochiamato Stellino Era stato stregato da una strega cattivache lo teneva chiuso in soffittasenza farlo uscire Era sempre sorvegliato da un grosso cane cattivoche lo mordicchiava e lo feriva Il gattino, prima di essere stregatoera un bel bambino biondo, gli piaceva giocare felice e libero […]

14Feb
2013
gatto-senza-stivali-gemello-impostore

Il gatto senza stivali e il gemello impostore

Emidio, il celebre gatto con gli stivali, era stufo marcio di stare in una favola. Sempre la stessa storia, che barba! Non aveva mica nulla contro i bambini, intendiamoci. Però si annoiava. E parecchio. Sarebbe voluto partire per una meta esotica e calda, magari i Caraibi o il Madagascar, e starsene in panciolle tutto il […]

09Ott
2012
leggenda-achatina-donna-chiocciola

La leggenda di Achatina, la Donna Chiocciola

Nessuno sapeva da dove venisse o chi fosse. Per tutti era Achatina, la “Donna Chiocciola”. Da quando era arrivata al villaggio, la notte si accoccolava dentro una grande conchiglia, che aveva sistemato alla fine del bosco, sotto un cedro del Libano secolare, e si abbandonava al sonno. Quel guscio era l’unica cosa che possedesse. La […]

Page 2 of 3