19Ott
2012
mela-giorno

Una mela al giorno

Fiaba di: La nave di Clo

Pubblicità

Questo spazio permette al sito di offrire in modo gratuito tutti i suoi contenuti!



La fiaba

mela-giorno

La nave di Clo, dopo Senza perdere la rotta. Piccola guida per una navigazione sicura e Caro ambiente, ti rispetto!, dà vita ad un nuovo mini-percorso occupandosi questa volta di educazione alimentare.

È disponibile infatti Una mela al giorno. Piccola guida per una sana alimentazione.

Il mini-libro è stato progettato e sviluppato nell’ambito della tesi di laurea di Barbara Berta dal titolo Educazione alla Salute: dall’analisi alla progettazione di mini percorsi on-line per i bambini, presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore, corso di laurea in Infermieristica di Torino.

Obiettivo della tesi è stato analizzare le risorse on-line in materia di educazione alla salute rivolte all’infanzia e valutarle rispetto al target 6-12 anni, al fine di individuare delle linee di indirizzo per sviluppare un percorso educativo che rispondesse alle esigenze dei piccoli navigatori.

Scopo del lavoro, inoltre, è stato avvicinare i bambini alla figura professionale dell’Infermiere e al suo importante corpus di competenze e conoscenze da mettere a disposizione in un progetto educativo.

Una mela al giorno vede il simpatico coniglietto infermiere Timothy Carota spiegare ai bambini il valore, di frutta e verdura, cereali, carne e pesce, legumi, condimenti, latte e uova… insomma una scorpacciata vera e propria di informazioni utili corredate da simpatici disegni, video ricette e consigli. 

Il sistema nazionale di indagini sui rischi comportamentali – biennio 2008 – 2010, rileva un incremento preoccupante dell’obesità infantile: il 12,3 % dei bambini è obeso, mentre il 23,6 % è in sovrappeso; ciò significa che in Italia circa 1 milione e centomila bambini tra i sei e i dodici anni sono obesi oppure in sovrappeso.

Per questa ragione è evidente l’urgenza di strumenti che aiutino i più a comprendere il valore di una sana alimentazione. In questo senso la rete può aiutare e invogliare anche i più piccoli a fruire di questi contenuti e appassionarsi a questi temi: il Web può costituire dunque una risorsa per educare i bambini a stili di vita sani, avvicinandosi alle loro esigenze psicologiche e di apprendimento.

Sfoglia il libro online: http://www.navediclo.it/wp-content/libri/mela_giorno/index.html

 

Commenta la fiaba



Altre fiabe che potrebbero piacerti



Consigli di lettura