26Gen
2018

Polpetta Sprint

Nel lontano far west, due uova, Jack e Gringo, si contendevano il territorio. Entrambi, volevano appropriarsi del saloon/cucina abitato da tanta frutta e verdura, le quali, lavoravano come cantanti e ballerine per guadagnarsi da vivere, e facevano gli occhi dolci da civettuole ogni volta che vedevano i due contendenti passare davanti a loro. Era una […]

01Apr
2016

La sorpresa di Pasqua

Nella valle dei conigli c’era un gran fermento. Si stavano preparando alla Pasqua e il gran coniglio con la sua numerosa famiglia erano tutti intenti a preparare le uova. I coniglietti inserivano le sorprese e le conigliette le avvolgevano in incarti colorati e brillanti. Poi sistemavano tutte le uova in cima alla collina, dentro un grande […]

16Mar
2016

L’agnellino col cappottino

Nelle fiabe e nelle favole, come dico sempre, il tempo e lo spazio sono intangibili ed incalcolabili preludi di preziose e misteriose “scintille”, lontani dall’esattezza scientifica e dall’immanenza per cui, ogni storia che vi ho raccontato e vi racconto è avvenuta certamente nel magico splendore di una “scintilla d’oro o d’argento” Dunque, proprio durante l’esplosione […]

15Mar
2016

La piccola sorpresa di Pasqua

Martina al risveglio in una mattina di Pasqua consegnò un uovo alla mamma. Era di cartone e la mamma fece solo che un sorriso, lei si meravigliò: “Mamma ma non apri?” chiese. “Ora ho da fare, non ho tempo di giocare”, e lasciò l’uovo in cameretta. La sera però le venne un po’ di curiosità: […]

27Mar
2015

Il coniglio Roby e l’uovo di Pasqua

Roby un giovane coniglio, vagava affamato lungo una stradina di campagna, mentre procedeva si imbatté in un grosso uovo. Si avvicinò circospetto e non scorgendo nessuno pensò di raccoglierlo, dopodiché si avviò verso casa soddisfatto d’aver recuperato qualcosa da mettere sotto i denti. Lungo il percorso però, gli si parò davanti la fata del bosco […]

28Apr
2013
terza-notte

La terza notte

La piccola gallinella fece, per la prima volta, tre uova e si mise, pazientemente, a covarle. Mentre i giorni lentamente passavano, la dolce gallinella immaginava come potevano essere i suoi piccoli e non vedeva l’ora della schiusa, avvicinandosi alla schiusa si mise ad ascoltare i piccolissimi movimenti delle tre uova. Passarono così circa tre settimane […]