18Gen
2017

Ti racconto una fiaba

Fiaba di: Nonno Frank

Pubblicità

Questo spazio permette al sito di offrire in modo gratuito tutti i suoi contenuti!



La fiaba

Giannino e Greta (Hansel e Gretel italiani ) , si persero nel web.

A forza di chattare , navigare, giocare si trovarono tra algoritmi e formattazioni senza in realtà sapere dove erano capitati.

Si fermarono sotto due grossi funghi , dove un uccellino porse loro un ramoscello d’ulivo , il posto era piacevole e c’era anche una fanciulla dai lungi capelli che suonava la chitarra.

Dopo poco giunse un Re ,con un grande mantello bardato di ermellino, aveva i baffetti e la barba come tutti i re che si rispettano.

“Che cosa fate qui?” chiese.

“Ci siamo persi, ma ora dove siamo ?”

“Nel regno delle favole ”

“Che bellezza era proprio il luogo dove volevamo andare”.

Re Manuel, così si chiamava come tutti i grandi re del Portogallo , radunò il suo staff , che in realtà era formato da fatine di tutti i colori con belle ali come quelle delle libellule.

“Caro staff, portate questi bambini a visitare il nostro regno, dato che si sono persi nel web”.

Le fatine non se lo fecero dire due volte e svolazzando liete accompagnarono Giannino e Greta nel paese delle favole. Conobbero la Befana e Babbo Natale, animali fatati e fiori speciali, filastrocche e fiabe fantastiche, si erano completamente dimenticati del mondo reale.

Ad un certo punto però Giannino disse “mi piace tutto moltissimo , ma vorrei tornare dalla mia mamma ! ”

Anche Greta trattenendo una lacrima sospirò “anche io voglio tornare a casa”.

Re Manuel , che non si era mai allontanato , li abbracciò e disse ,”ora vi faccio tornare dai vostri genitori in un attimo , da ora in avanti non perdetevi invano nel web, basta digitare ” ti racconto una fiaba” e tornerete nel mondo delle favole senza abbandonare la realtà”

I due bimbi ringraziarono e come per incanto si trovarono nella loro cameretta .

E’ bellissimo il cammino delle fiabe e facile da percorrere.

***

Nota della redazione: un ringraziamento speciale a Nonno Frank per questo grande omaggio!!!

Commenta la fiaba



Altre fiabe che potrebbero piacerti



Consigli di lettura