26Nov
2018

Una Funivia

Fiaba di: Giovanni Minio

Pubblicità

Questo spazio permette al sito di offrire in modo gratuito tutti i suoi contenuti!



La fiaba

C’era una volta, in una notte buia e tempestosa, un bambino che voleva costruire una funivia che unisse tutti i bambini del mondo per far si che essi potessero facilmente divertirsi e raggiungere tutti gli altri.

Gli venne l’idea di una chiave e di un filo ma non sapeva come avrebbe potuto costruire quello che aveva progettato.

Il suo programma però era quello e come crebbe, si sforzò di capire come poteva fare.

Aveva una forte volontà ma questa non bastava a compiere l’impresa.

Poi un giorno, mentre si riposava sotto un albero, capì cosa significavano quei due strumenti che aveva in mente.

La chiave era il simbolo con cui aprire la propria mente e far scaturire idee originali e positive ed il filo era il filo conduttore che avrebbe dovuto unire le proprie idee con gli ideali di tutta la gente del mondo.

Sviluppò la sua teoria.

Scrisse tante favole come questa che poi pubblicò su Internet.

Di lì a poco, esse furono lette da tutti i bambini e dai grandi, i quali si divertirono moltissimo e si unirono in un sol popolo perchè esse parlavano di pace.

Commenta la fiaba



Altre fiabe che potrebbero piacerti