La rana e il topo

La rana e il topo

Spesso chi crede d’uccellar altrui,leggo in un libro vecchio, uccella i sui.Vecchie parole, ma sentenza schietta,degna che in voga ancora la si metta,com’io procurerò con questa favola. Un Topo grasso e bel, che in argomentod’appetito e bocconi prelibatinon conoscea quaresima ed avvento,asolava gli spiriti beatid’una palude sul fiorito margine. Una Rana si accosta e colla […]

Il dromedario e i bastioni galleggianti

Il dromedario e i bastioni galleggianti

Chi per il primo vide il Dromedarioscappò per lo spaventoda un animal così straordinario;il secondo a guardarlo si fermò,e il terzo, fatto un laccio, un bel momentoal collo della bestia lo gettò. A forza d’abitudineciò che prima ti sembra orrido e stranodiventa mano manocomune ed ordinario.Come ancora dimostra la seguentefavola, che mi passa per la […]

La gazza vestita colle penne del pavone

La gazza vestita colle penne del pavone

Si narra che una Gazza,trovate un giorno d’un Pavon le penne,con arte intorno a sé le accomodò.A far mostra di sé quindi la pazza,con aria di persona alta e solenne,per il cortile e tra i Pavoni andò. Ma conosciuta a un tratto, ecco la fischiano,l’insultano, l’incalzan, la berteggiano,la beccan, la spennacchian… Mezza mortafra le sue […]

L’uomo e l’idolo di legno

L’uomo e l’idolo di legno

Possedeva un pagano un Dio di legno,un Dio di scorza dura,che avea le orecchie solo per figura,nel quale ei confidava, ed a tal segnoche gli costava un occhio della testaa mantenerlo in festa.Nessun Idol bocconimangiò più grassi e buoni,che l’uom tra i fiori a renderlo propiziooffriva in sacrifizio. Il Dio con tutto ciò non gli […]

La scimmia e il delfino

La scimmia e il delfino

Era fra i Greci usanzae Cani e Scimmie di condur sui mariper gioco ai marinari.Accadde che un navilioun dì con questa bella comitivanon lungi dalla rivadi Atene naufragò. Tutti morti sarian, se in quel momentoun buon Delfino (il qual secondo Plinioha per gli uomini un certo sentimento)non ne traeva alcuni in salvamento,fra gli altri anche […]

Battaglia di topi e di donnole

Battaglia di topi e di donnole

Se penetrar le Donnolepotesser nelle strettecasupole dei Topi,vedreste quelle bestie in men d’un’orafare di lor polpette,tanto è l’odio che sempre le divora. Un anno che sul numeropoté contar de’ suoire Topolon, l’esercitospiegò dei Topi eroi.Di contro anche le Donnolespiegaron le bandiere,e le schiere respingono le schiere. Ondeggia la vittoria,di sangue i campi scorrono,ma alfin, narra […]

L’asino e il cagnolino

L’asino e il cagnolino

Solo ai pochi che il Ciel ha in maggior curaè dato il dolce dono di naturad’esser cari e simpatici.Contro il suo genio invan altri s’ingegnadi comparir amabile.Un spaccalegna è sempre un spaccalegna. Un Asino già fu, conta la favola,che, pensando di rendersi simpatico,disse un giorno fra sé:“Il Cagnolin, perché piccino, è il frugolode’ padroni, che […]

Il giardiniere e il signore

Il giardiniere e il signore

Un uom già fu della campagna amante,mezzo borghese e mezzo contadino,che possedeva un orto ed un giardinofiorito, verdeggiante,recinto intorno da una siepe viva. Colà dentro ogni sorta vi fiorivad’insalate e bei fiori di mughetto,e gelsomini e fresca erba cedrina,per fare a Caterinail giorno della festa un bel mazzetto. Questa felicitàda una Lepre fu tanto disturbata,che […]

La mosca e la formica

La mosca e la formica

– Dio grande degli dèi! –dicea la Mosca in odio alla Formica,che ardiva in grado gareggiar con lei.– E come mai può darsiche un animal sì vile e sì minuscoloalla figlia dell’aria osi eguagliarsi? Io frequento i palagi e siedo a tavolacon Giove e bevo il sangue dell’altare,mentre questa imbecille tisicuzzain tre giorni non mangia […]

Il pastore e il mare

Il pastore e il mare

Un Pastor sen vivea felicementedel suo gregge da un pezzo in riva al mare,e s’anco non avea da scialacquare,di quel poco vivea sicuramente. Ma la vista di tanti bei tesori,che ogni giorno sbarcavan sulla sponda,tanto accese il suo cor, che a sé maggiorifortune procacciar volle sull’onda. Vende il bel gregge, e tolti i capitali,in breve […]