23Nov
2014
pecora-parlante

La pecora parlante

Fiaba di: Magda

Pubblicità

Questo spazio permette al sito di offrire in modo gratuito tutti i suoi contenuti!



La fiaba

Un giorno il pastore Luca trovò una pecora con una zampa ferita, perciò la curò. 

Allora il pastore portò la pecora nel suo gregge, però un giorno il pastore  si rese conto che la pecora dormiva continuamente perciò la abbandonò nel bosco, ma la pecora era furiosa, ma così tanto che all’improvviso opra di essa si formò un gigantesco uragano e intorno una tempesta minacciosa e un forte tuono colpì la pecora e l’animale come per magis incominciò a parlare e da quel momento decise di venticarsi del pastore.

Così magicamente incominciò a cavalcare una nuvola  e raggiunse il gregge del pastore e liberò tutte le pecore e apprena il pastore vide quel che stava succedendo raggiunse la pecora malefica che ad un certo punto gli disse “tu, pastore malefico dopo avermi trovsto e curato, mi hai abbandonato sola e infreddolita, meriti una punizione” così come per magia la pecora fece ammalare il pestore  e la pecora se ne andò. 

Così il pastore pentito fece le sue scuse alla pecora ma lei era troppo lontano per sentirlo così divenne povero.

Commenta la fiaba



Altre fiabe che potrebbero piacerti



Consigli di lettura