05Feb
2016

L’orsacchiotto che arrivò a Lesbos e poi girò mezzo mondo.

Faceva un gran freddo e Zakiy l’orsacchiotto fluttuava nell’acqua gelida, trascinato dalle onde che lo sbattevano a destra e a sinistra, lo tiravano giù, giù, giù e poi lo riportavano a galla. Zakiy era impaurito, cos’era successo? E soprattutto, che cosa ci faceva lui lontano da casa, lontano dalla sua piccola umana Kareema? Possibile che […]

21Set
2015

La Vela Gigante

C’era una volta…in un labirinto dei desideri di uno sperduto pianeta grande e illuminato, una Vela Gigante. La Vela apparteneva ad una imbarcazione di legno di grandi dimensioni ed in questa nave, vi erano dei mozzi un equipaggio degli ufficiali, un capitano . I mozzi si ribellavano all’equipaggio e lo stesso si ribellava al capitano, […]

08Ott
2013
piccola-gita

Una piccola gita

Il sole è spuntato, già il bosco ci appare come una piccola città, ad ogni animale una mansione che conoscerà Frasca e Fronda i procioni si sono levati e stanno andando la largo con la barchetta. “Vorrei fare un piccola gita”. “Certo” risponde Fronda, “ma il lupo si sarà già svegliato”. “Di che hai paura non […]

24Set
2013
barchetta-camilla

La barchetta di Camilla

In mezzo al mare c’èra una piccola barchettaera di colore azzurro, col suo coloresi mimetizzava benissimo col l’acqua azzurra del mareaveva la vela bianca e la bandierina blùportava scritto il suo nome in caratteri grandida poter essere vista da lontano Si chiamava Camilla la barchetta variopintaIl capitano era un omino baffutocon pipa e berretto alla […]

24Lug
2012
veliero-favola

Il Veliero – Una favola Sì e No

Che domenica ragazzi! Andiamo! Mio padre col solito sacco da marinaio mi consegna un sacco tutto mio. Erano anni che aspettavo questo momento. Dai racconti sapevo che una barca a vela era la passione dei miei genitori. Dai loro racconti la conoscevo come fosse la mia. Sì, eccola, è proprio lei! Nera, brilla sull’acqua immobile […]

23Dic
2010
intrepido-soldatino-stagno

Il tenace soldatino di stagno

In versione audiofiaba qui. C’erano una volta venticinque soldati di stagno, tutti fratelli tra loro perché erano nati da un vecchio cucchiaio di stagno. Tenevano il fucile in mano, e lo sguardo fisso in avanti, nella bella uniforme rossa e blu. La prima cosa che sentirono in questo mondo, quando il coperchio della scatola in […]