11Dic
2018

Mani in acqua!

Fiaba di: barbara cerrone

Pubblicità

Questo spazio permette al sito di offrire in modo gratuito tutti i suoi contenuti!



La fiaba

C’erano una volta due piccole mani che non si volevano mai lavare.

Quelle manine si sporcavano con le matite e con la cioccolata.

Sotto le unghie avevano la terra del giardino.

C’era la marmellata sulla punta delle loro dita.

L’acqua però non la volevano neanche vedere.

E se il sapone zitto zitto si avvicinava… aiuto! Le dita litigavano fra loro.

“Tu sei il più sporco, tocca prima a te!” urlava Mignolo

“Ma cosa dici? Sei sporco quanto me!” gli rispondeva subito Anulare.

Poi Anulare spingeva avanti Medio.

Medio  dietro il fratello Indice cercava di scappare.

L’indice, poi, si nascondeva sotto il pollice.

Il pollice?Eccolo sotto il palmo della mano per non farsi acchiappare.

“Quattro? E dov’è il quinto ditino?’” chiedeva la mamma.

La mamma cerca cerca lo trovava sempre, quel birbante.

Ed eccoli finalmente tutti insieme, mogi mogi sotto al rubinetto.

“Avanti, un bel tuffo in acqua e poi subito a letto!”

Consigli di lettura

Commenta la fiaba



Altre fiabe che potrebbero piacerti