la magnolia e l’estate

Fiaba pubblicata da: Orsola

Con l’arrivo dell’estate la magnolia offrì al nuovo giorno la corolla così stanca delle uggiose giornate.

Ora vedeva il prato rinascere, ed ogni fiore cambiava in meglio il suo colore.

Il sole del mattino era invitante, quel mattino era tiepido. Dolce.

Farfalle e api parevano danzare.

“Hai visto?” le disse una di loro, “ti avevo detto ti sarebbe piaciuto. Questo mattino ti consola di ogni ora persa”.

Magnolia godeva quella danza così armoniosa, felice dell’estate appena cominciata.



Altre fiabe che potrebbero piacerti