Mamma coccodrillo

Fiaba pubblicata da: Orsola

Mamma coccodrillo lo sa
quando tira vento poco tranquillo,
e si ingegna per riuscire
a realizzare un riparo ai piccoli che alla vita devono uscire.

Si suol dire “lacrime di coccodrillo”, forse è vero,
ma non possiamo biasimare la sua trovata.
Lei non avendo sacca o tana immediata,
ha un’ampia bocca per proteggere da natura donata.

E al  momento dell’aiuto
lei non fa cenno di rifiuto,
forse non attenta
il più piccolo sgomenta.
Una mamma, si dice, se non ha il coraggio lo inventa.

Ora dimmi se più di prima,
tu la giudichi assassina



Altre fiabe che potrebbero piacerti