Il volo dei cigni selvatici

Fiaba pubblicata da: Orsola

All’alba gli animali presero il volo il sole era debole il cielo si rannuvolava.

“Non vorrei mai ci cogliesse il temporale”, fece il più giovane.

Purtroppo il presagio avvenne e il gruppo si divise.

“Ora che si può fare?” domandò il giovane cigno.

Il capo gruppo suggerì: “ascoltate amici, non è detto che dopo un gran temporale, non torni il sereno. torneremo uniti vedrete”.

Dopo tanta fatica il temporale cessò cigni  si riunirono ancora ripresero il viaggio tornò il sole.,



Altre fiabe che potrebbero piacerti