16Gen
2015
notte-natale

Notte di Natale

Fiaba di: marrazzo carmela

Pubblicità

Questo spazio permette al sito di offrire in modo gratuito tutti i suoi contenuti!



La fiaba

C’è silenzio d’intorno
nella valle deserta.

Avvolta nei cenci
la sua bimba malata
incurante dei sassi
che le feriscono i piedi
la porta da Lui.

La salverà di sicuro
quel Dio
portato nel villaggio
da suor Hope.

Nasce stanotte si dice
in una gelida grotta
e come la sua piccolinanon ha vestitini
solo il latte materno
a nutrirla.

In cielo brilla una stella
mentre il pianto
inonda il suo viso.

Stringe sul cuore
il suo fagottino
poi s’inginocchia
accanto alla greppia
che a mezzanotte
accoglierà il Divino Bambino.

E aspetta serena
asciugandosi gli occhi.

 

Commenta la fiaba



Altre fiabe che potrebbero piacerti