06Feb
2014
rinoceronte-scarafaggio

Il rinoceronte e lo scarafaggio

Fiaba di: I piccoli teatranti della Associazione Romana Arte Danza

Pubblicità

Questo spazio permette al sito di offrire in modo gratuito tutti i suoi contenuti!



La fiaba

Fiaba di Camilla Grande.

C’era una volta un rinoceronte di nome Rino. Rino si divertiva a schiacciare gli insetti, tra i suoi amici lui era il più antipatico e vanitoso,eppure era seguito da tutti.

Quando finiva di schiacciare un insetto, lo prendeva in giro facendo battute demenziali. Un giorno, mentre passeggiava con i suoi amici, Rino incontrò uno scarafaggio di nome Corazzo.

Ovviamente Rino decise di schiacciarlo: mise il piede sopra lo scarafaggio e, con una grazia da elefante, lo schiacciò a terra. Poi Rino sollevò la zampa e…lo scarafaggio era ancora intatto, non si era fatto per niente male!

Rino ci riprovò e lo schiacciò per una decina di volte, ma non successe niente.

Lo scarafaggio, molto arrabbiato, raccontò a Rino che la sua corazza era la più dura di tutta la giungla, ecco perché non si era fatto nulla.

Inoltre disse a Rino di non approfittarsi delle sue dimensioni: infatti lui è un rinoceronte, è grande ma se incontra un animale più forte e più cattivo di lui, potrebbe fare una brutta fine.

Quindi lo scarafaggio Corazzo consigliò a Rino di smettere di fare il bullo.

Rino imparò la lezione e da quel giorno la smise con il bullismo.

Commenta la fiaba



Altre fiabe che potrebbero piacerti