28Dic
2010
Filomela e Progne

Filomela e Progne

Già fu un tempo che la Rondinela sua casa abbandonò,e la verde solitudinedella selva ricercò,dove spiega dolce al ventol’Usignol il suo concento. – Filomela, – così chiamasil’Usignol in vecchio stile, –della tua dolce sorellati ricordi, uccel gentile?Guarda: son la Rondinella. Son mill’anni che non vienia trovarmi, da quel dì,ti sovvieni?che lasciasti i lidi eoliciper venir […]

28Dic
2010
Il leone fatto vecchio

Il leone fatto vecchio

Dagli acciacchi e dagli anni assassinato,un Leon, già terror della foresta,un giorno fu assaltatodai suoi sudditi stessi, resi audacidal vederlo ridotto in quello stato. Il Cavallo gli tira nella testaun calcio, il Lupo il morde, ed anche il Bueusa le corna sue.Triste, vecchio, il Leon, è inutil direse, accasciato dagli anni, trova il fiatoancora di […]

28Dic
2010
I lupi e le pecore

I lupi e le pecore

Dopo mill’anni di spietata guerraPecore e Lupi fecero la pace,e fu un atto bellissimo fraterno:perché se ai Lupi piacequalche volta mangiar le pecorelle,dei Lupi colla pellefanno i pastori gli abiti da inverno. Quell’esser sempre in pena ed in pauraal pascolo, alla caccia, era un tormento,mentre la pace adesso li assicura.Dànno i Lupi in ostaggio i […]

28Dic
2010
Il cigno e il cuoco

Il cigno e il cuoco

Nel cortil d’una grande fattoriail bianco Cigno e il Paperovivean coll’altre bestie in compagnia:l’uno al piacer dell’occhioe a fregio dei giardini destinato,e l’altro – dico l’oca, – allo stufato. Dentro i fossati del castel vedevansiandar come sul corso,tuffandosi, guazzando a fianco a fianco,l’uno non men dell’altro agile e bianco. Un giorno il Cuoco, avendo alzato […]

28Dic
2010
La volpe e l’uva

La volpe e l’uva

Una Volpe, chi dice di Guascogna,e chi di Normandia,morta affamata, andando per la via,in un bel tralcio d’uva s’incontrò,così matura e bella in apparenza,che damigella subito pensòdi farsene suo pro. Ma dopo qualche salto,visto che troppo era la vite in alto,pensò di farne senza.E disse: – È un’uva acerba, un pasto buonoper ghiri e per […]

28Dic
2010
Il leone e il pittore

Il leone e il pittore

In un quadro era dipintoun Leon enorme e forte,preso e vintoda un sol uomo e messo a morte. Glorïavasi la gentenel vedere un tanto ardire,ma un Leon ch’era presenteprese a dire: – Fantasia!Tutto mio questo valoreio scommetto che saria,se un Leon fosse il pittore -.

28Dic
2010
Il lupo e la cigogna

Il lupo e la cigogna

I Lupi sono bestie che, si sa,mangian sempre con grande avidità.Un giorno uno di questi in compagnia,per ghiottornia mangiando a più non posso,gli cadde in gola un osso. Con quell’affar confitto in mezzo all’ugolache strozza la parola,sarìa morto, se a trarglielo di gola,una Cicogna piacol becco non venìa. Con colpo veramente da cerusicoil Lupo liberò.Quindi […]

28Dic
2010
La gotta e il ragno

La gotta e il ragno

Quando il Ragno e la Gotta uscîr di manoal diavolo, costui disse a costoro:– L’uno e l’altra sarete al seme umanoun regaletto d’oro.Andate allegramente e poi pensatea sceglier casa. Ve ne son di belle,magnifiche e dorate,e ve ne son di brutte e rovinate.Dica ciascun le preferenze sue,o tiri una pagliuzza… eccone due -. – Per […]

28Dic
2010
L’ubriacone e la sua donna

L’ubriacone e la sua donna

Per rimedio o vergogna che gli dài,l’uom dal suo lato debolesempre cascar vedrai:come dimostra l’opportuno esempio,che alle parole mie non manca mai. Un discepol di Bacco, per il viziodi bere, era condotto in precipizio.Salute, ingegno e soldi ed allegriaquell’uom avea distrutto,come fanno color che a mezza viahanno già speso tutto. Un giorno che, ben molle […]

28Dic
2010
L’aquila la scrofa e la gatta

L’aquila la scrofa e la gatta

Sulla cima d’un vecchio albero il nidol’Aquila aveva. Ai piedi era una Scrofacoi cari figli, ed una Gatta in mezzo.Vivean da un pezzo le tre madri e i figliin dolce accordo, allor che la malignaGatta con arte insidiosa: – Amica, –disse un giorno che andò la sua vicinadel terzo piano a visitar, – non vedicome […]