05Gen
2012
elegia-cose

L’elegia delle cose

L’elegia delle cosee dei gesti in esse accordati La danza del guardareper prendere e l’aver preso Toccare appena ci si è mossia farlo “Nella, si era alzata; era andataalla finestra ed aveva accostatole imposte, come se anche a leila luce desse fastidio.” L’ho tradotto nel mio mondo delvisivo mentaleL’andare verso lo spingersi aIl concatenare gestiL’attenta […]