07Apr
2015

Maronna, vasa vasa

Fiaba di: Rosy

Pubblicità

Questo spazio permette al sito di offrire in modo gratuito tutti i suoi contenuti!



La fiaba

Oggi è Pasqua
c’è gente allegra
le campane han suonato
già di buon mattino
tutto il paese è in festa
è risorto è risorto
pace e amore
c’è festa in paese
c’è l’incontro a mezzodì
tra Gesù e la Madonna
lei lo cerca poveretta nelle vie
di tutto il paese
coperta col suo velo nero
piange per la morte di suo figlio
alle dodici in punto
fra suoni di campane, bande
fuochi d’artificio e gente ben vestita
dalla via principale del paesino
si vede arrivare il simulacri del Gesù risorto
in tutto il suo splendore
accompagnato dal prete e dal sindaco
e la Madonna dal lato opposto
vedendo suo figlio vivo
lascia cadere il velo nero
e gli va incontro correndo
si inchina a lui e lo vasa vasa (bacia bacia)

E Pasqua… fuochi d’artificio applausi
auguri pianti un grande abbraccio fraterno emozioni
con tutto il paese
La Madonna benedice suo figlio e bacia tutti i suoi figli
La morte ha vinto con la vita

Pasqua

Tradizione del mio paese Siciliano

Commenta la fiaba



Altre fiabe che potrebbero piacerti



Consigli di lettura