28Lug
2015

La storia senza fine

Fiaba di: Patrizia Ambrosini

Pubblicità

Questo spazio permette al sito di offrire in modo gratuito tutti i suoi contenuti!



La fiaba

C’era una volta un RE che aveva un figlia bellissima: una principessa.

Molti principi la chiesero in sposa, ma il Re disse:

“Darò in sposa la principessa a colui che saprà raccontarmi una storia senza fine”

La notizia si sparse nei regni vicini e i principi si diedero un gran daffare per inventare una storia che non avesse una fine.

Arrivò il giorno per raccontare la storia: a corte si presentarono in molti, provarono e riprovarono a raccontare una storia, ma la storia finiva sempre e così nessuno riusciva ad avere in sposa la principessa.

Il Re era rassegnato e la principessa disperata.

Ma un giorno arrivò alla corte del Re un Cavaliere che voleva assolutamente sposare la principessa: Il Re acconsentì e il cavaliere cominciò questa storia:

“C’era una volta un uomo che costruì un granaio grandissimo e alto quasi fino al cielo. Lasciò in cima soltanto un piccolo buchino da cui poteva passare un formica e non di più di una per volta, poi lo riempì di grano da cima a fondo. Quando ebbe finito, dal buchino in cima entrò una formica che prese un chicco di grano, poi entrò un’altra formica che prese un altro chicco di grano…”

E il cavaliere andò avanti a dire: “Poi entrò un’altra formica che prese un chicco di grano…”

per ore e ore, finchè il Re non ne potè più e disse: “Questa si che è una storia senza fine !! tra venti giorni saranno celebrate le nozze”.

E fu così che finalmente l principessa sposò il suo cavaliere.

E vissero felici e contenti per molti moltissimi anni inventando storie … senza fine.

Commenta la fiaba



Altre fiabe che potrebbero piacerti



Consigli di lettura