07Feb
2013
storia-cibo

La storia del cibo

Fiaba di: Noemi

Pubblicità

Questo spazio permette al sito di offrire in modo gratuito tutti i suoi contenuti!



La fiaba

Tanto tempo fa, vivevan due amiche, chiamate con i nomi delle lor pietanze preferite. 

Carbonara e Tartina avevano un legame speciale, che nessuno era in grado di spezzare.

Nella loro città, chiamata Martini, tutti mangiavan cibi divini.

Un giorno arrivò un temporale che costrinse le due a scappare.

Ma dove? 

Ma come?

Perchè?

Carbonara e Tartina avevano un legame speciale, che nessuno era in grado di spezzare.

Si ritrovarono in un posto orrendo, dove grandi suini erano intenti a mangiare panini giganti con bibite rivoltanti.

L’olio colava da tutte le parti, la puzza era forte, era evidente la loro futura sorte.

Se non volevan finir male, a mangiar bene dovevan cominciare.

Ma dove?

Ma come?

Perchè?

Carbonara e Tartina avevano un legame speciale, che nessuno era in grado di spezzare.

Ecco, forse per destino, presero quel grande panino.

Lo buttarono via.

Al brutto suino diedero un’insalata, offrendo anche acqua immacolata.

La puzza svanì.

Ma dove?

Ma come?

Perchè?

La morale semplicemente c’è, e non chiederti il perchè: se mangi bene felice sarai, e se no, problemi avrai.

Carbonara e Tartina riuscirono a tornare nel loro paese, con l’aiuto dell’ormai suino cortese.

Vissero felici e contenti, di esser sani e competenti.

Commenta la fiaba



Altre fiabe che potrebbero piacerti