10Apr
2011
edo

Per Edo

Fiaba di: marrazzo carmela

Pubblicità

Questo spazio permette al sito di offrire in modo gratuito tutti i suoi contenuti!



La fiaba

Pochi mesi e tanto bello

vispo e allegro già lo vedo.

Arrivò col freddo inverno

pacioccone e cicciottello

gioia di mamma e di papà

e più ancor di nonno Nino

che lo attese speranzoso

somigliasse un poco a lui.

Desiderio già esaudito!

Dalle prime ore di vita

al momento della pappa

tutti assorda coi suoi strilli.

Non c’è dubbio!

ha il vocione di suo nonno

già poeta e anche cantante.

Il ciuffetto un pò ribelle

certamente è della mamma

così pur gli occhioni belli

e il sorriso birbantello.

Or comincia a gorgheggiare

e accompagna alla chitarra

nonno Nino quando canta.

Quando è l’ora della nanna

lascia tutto sul più bello:

un gran sbadiglio

ciucciotto in bocca

e si accoccola beato

tra le braccia della mamma.

Commenta la fiaba



Altre fiabe che potrebbero piacerti