motoretta

Nicola

Fiaba pubblicata da: marrazzo carmela

La neve cade lenta
Nicola la contempla
seduto sulla moto
di rosso scintillante.
-Dai! Vieni fuori
giochiamo a nascondino!-
Gli dice il cagnolino
seduto sul gradino.
-Non posso! Ho mal di gola-
piagnucola Nicola
e due grossi lacrimoni
gli bagnano gli occhioni.

-E che problema c’è?
Giochiamo lì da te!-
La porta apre Nicola
e fresca una valanga
travolge lui e la moto.
Tra scoppi di risate
trascorre la giornata
e quando alla sua cuccia
ritorna il cagnolino
Nicola sorridente
fa ciao con la manina.
Poi lieto e soddisfatto
lui mangia la sua pappa.



Altre fiabe che potrebbero piacerti