01Giu
2014
suono-gli-li

Suono “gli” e suo fratello “li”

Fiaba di: Alessandro Gioia

Pubblicità

Questo spazio permette al sito di offrire in modo gratuito tutti i suoi contenuti!



La fiaba

Un cespuglio pieno d’aglio,
e la nonna cuce una maglia,
un asino raglia
e il gelataio vende solo vaniglia,

ma un cavaliere bianco ha perso il suo cavallo nero,
Gino prepara una frittata senza olio
e il petrolio è di colore nero.
In autunno cadono le foglie,

c’è chi invece, dopo aver cenato, anziché lavarle,
nasconde le stoviglie.
E quante belle meraviglie ancora:
vicino all’insalata insipida ci vuole la saliera,

con l’aggiunta di un filo d’olio,
che va bene in un gran sugo,
ma poco conta nella brodaglia.

Viva viva la verdura, e guai a chi sbadiglia,
con la scusa che ha sonno per non mangiare
questa bella meraviglia.

Commenta la fiaba



Altre fiabe che potrebbero piacerti