bue-indifferenza

Il bue (l’indifferenza)

Fiaba pubblicata da: mariapiabusiello

Immobile resti sull’erba ondeggiante
con passeri allegri che girano intorno.

Insetti veloci ti ronzano gli occhi,
s’infilano in bocca, ti toccan le orecchie.

La coda tu muovi svogliatamente,
ma subito torni più fermo, più assente.

Il sole riscalda le vite del mondo
e l’acqua disseta arsure infinite.

La terra continua il suo girotondo
e tu …immobile resti sull’erba ondeggiante!



Contenuti suggeriti: