04Set
2014
corvo-volpe-esopo-audio

Il corvo e la volpe // Audio fiaba

Fiaba di: Alessandra

Pubblicità

Questo spazio permette al sito di offrire in modo gratuito tutti i suoi contenuti!



La fiaba

Tratto dalla fiaba di Esopo.

Un corvo che aveva rubato un pezzo di formaggio volò su un ramo di un albero.

Una volpe lo vide e volendo per se il formaggio, si mise a lodare il corvo per la sua eleganza, la sua bellezza, gli disse che nessuno meglio di lui poteva essere considerato il Re degli uccelli, e che lo sarebbe diventato presto…

“Peccato che tu sia muto!”

Allora il corvo, per far sentire che aveva una bella voce,  spalancò il becco ed emise un grido.

Clicca su “Leggi tutto” per ascoltare l’audio fiaba

 

Subito la volpe si precipitò sul formaggio caduto a terra: “Caro corvo, nulla ti mancherebbe per essere Re, se avessi un po’ di cervello”

La vanità spesso acceca e fa commettere delle sciocchezze.

L’audio fiaba

Commenta la fiaba



Altre fiabe che potrebbero piacerti