17Dic
2012
fiabe-africane

Natiki // Audio Fiaba

Fiaba di: Alfaudiobook

Pubblicità

Questo spazio permette al sito di offrire in modo gratuito tutti i suoi contenuti!



La fiaba

fiabe-africanePer Natale 2012 AlfaudioBook Audiolibri propone un importante titolo per bambini: “Le mie fiabe africane” di Nelson Mandela.

In questa antologia, alcune delle più antiche storie africane vengono restituite con voci nuove ai bambini dell’Africa, dopo aver viaggiato per molti secoli e attraverso spazi sconfinati.  Questa raccolta propone una scelta di storie molto amate, squarci pregni della sabbiosa essenza dell’Africa, e tuttavia storie per molti versi universali nel loro modo di ritrarre l’umanità, gli animali e la magia.La raccolta comprende anche alcune storie nuove che provengono da diverse parti dell’Africa meridionale e fanno da corollario al prezioso corpus più antico.

“Il mio desiderio è che in Africa la voce del cantastorie possa non morire mai, e che tutti i bambini africani abbiano la possibilità di sperimentare la magia dei libri senza smarrire mai la capacità di arricchire la loro dimora terrena con la magia delle storie” Nelson Mandela.

‘Noi non vogliamo, non vogliamo affatto intendere, che quel che ci accingiamo a raccontare sia vero’.

Sono queste le parole con cui i cantastorie Ashanti danno inizio ai loro racconti, e sono forse anche le parole più adatte per introdurre un’antologia come questa, in cui la maggior parte delle storie ha subito nel corso dei secoli tante metamorfosi. Nel migrare di popolo in popolo o da un gruppo etnico all’altro, esse hanno acquisito fronzoli e orpelli e talvolta hanno subito adattamenti.

Una storia è infatti una storia, e ognuno di noi la può raccontare secondo la propria immaginazione, il proprio modo di essere e il proprio ambiente; e se alla nostra storia succede di mettere le ali e di diventare proprietà di altri, noi non possiamo trattenerla. Un giorno tornerà da noi, arricchita di nuovi dettagli e con una voce nuova. Questa caratteristica dei racconti folcloristici trova espressione nella tradizionale formula con cui il cantastorie Ashanti conclude la sua narrazione: ‘ Quella che ho raccontato è la mia storia, dolce o amara che vi sia sembrata, qualcosa portatela con voi e qualcosa lasciate che torni a me’ – dalla prefazione di Nelson Mandela –

L’audio fiaba

Le fiabe sono lette da Fabio Bezzi, Cinzia Spanò e Debora Zuin.

La fiaba è concessa a “Ti racconto una fiaba” da logo_alfaudiobook_mini, tutti i diritti sono riservati.

L’autore

Nelson Mandela, Premio Nobel per la Pace nel 1993, è forse la voce più rappresentativa dell’Africa nel mondo.

Sudafricano, a causa delle sue battaglie contro l’apartheid ha trascorso ventisei anni in un carcere di massima sicurezza. Nel 1994 è stato eletto Presidente della Repubblica del Sudafrica. Dal 1999 ha abbandonato la vita politica attiva.

Commenta la fiaba



Altre fiabe che potrebbero piacerti



Consigli di lettura