25Feb
2013
celestino-mingherlino-e-lo-strano-caso-del-fungolo

Celestino Mingherlino e lo strano caso del fungolo

Bramante il farmacista fu svegliato nel cuore della notte. Fuori stava scrosciando un acquazzone primaverile che aveva rinfrescato l’aria e reso umido il terreno. L’intero bosco grondava acqua, e da quasi una settimana la pioggia non accennava a smettere. Dicevamo: Bramante il farmacista quella sera era tornato a casa piuttosto stanco. Erano stati giorni intensi […]