07Mag
2015

Mamma Bambina

Fiaba di: Rosy

Pubblicità

Questo spazio permette al sito di offrire in modo gratuito tutti i suoi contenuti!



La fiaba

Si dice che di mamma
c’è ne è una sola
la prima parola

Voce dolce calmante
tranquilla
l’ho ascoltata
ancora quando ero
dentro il tuo grembo
sentivo il tuo amore
ancora prima di nascere

le carezze le fiabe che
iniziavi a raccontarmi
Mamma cosa facevi
quando io non esistevo
ancora nei tuoi
pensieri di fanciulla

rivedo una foto
in bianco e nero di te
capelli neri lunghi
sulle spalle
sguardo sognante
eri innamorata
felice avevi il mondo
ai tuoi piedi

Mamma mi hai dato la vita
con tanta sofferenza
il latte che
succhiavo dal tuo seno
vergine sono stato
il tuo primo amore
già
dal mio primo vagito

sei diventata bambina
mamma con me una
vocina infantile
che chiama mamma
mi riempivo la bocca
del dolce suono

come vorrei ritornare
piccolo piangere
fare i capricci
come era bello
il tuo sguardo anche
quando ti facevo
arrabbiare ti dicevo che
avevi gli occhi da pantera

sei cresciuta
con me mamma
buone le tue torte
il primo giorno di scuola
sono stampate in
fondo al mio cuore
nessuno potrà
cancellarli

li racconterò
ai tuoi nipotini
dicendo che bella mamma
sei stata con me

gli anni son passati
sono diventata uomo
ho la mia famiglia
e la mia donna

ma l’amore della mamma
non finirà mai
Avrò sempre
bisogno di te
del tuo abbraccio

(a mio figlio Raffaele)

Commenta la fiaba



Altre fiabe che potrebbero piacerti



Consigli di lettura