28Gen
2016

La Tenerezza di Amoruccio e Cuoricino

Fiaba di: 06rafi06

Pubblicità

Questo spazio permette al sito di offrire in modo gratuito tutti i suoi contenuti!



La fiaba

Nelle fiabe e nelle favole, come dico sempre, il tempo e lo spazio sono intangibili ed incalcolabili preludi di preziose e misteriose “scintille”, lontani dall’esattezza scientifica e dall’immanenza per cui, ogni storia che vi racconterò è avvenuta certamente nel magico splendore di una “scintilla e di un cuoricino d’oro o d’argento” visto che questa volta, siamo nell’ imminenza di San Valentino:

Dunque, proprio durante l’esplosione di una di queste scintille e cuoricini : “Amoruccio e Cuoricino erano due dolcissimi, tenerissimi e morbidissimi gattoni di pelouches rispettivamente rosa ed azzurro che Anthea e Desirèe hanno tenuto stretto a loro, da quando sono nate persino fino alla frequentazione, come della Scuola Materna “Asilo Baldini” di Rimini ( ed oltre…….) perchè consigliato fin dal primo giorno dalla Direttice Graziella e dalla Maestra Maria Rosa perchè in caso di nostalgia di Mamma, soprattutto i primi giorni, un pelouches al quale i piccini erano affezionati, sarebbe stato comunque utile, ma non certo perchè un pelouche sostituisca la mamma……………miei dolci ed affezionati lettori piccoli e grandi !

Una mamma è insostituibile, per ogni suo piccolo, proprio come nel mondo animale…….si provi a toccare un gattino a mamma gatta, un anatroccolo a mamma cigno……………

Amoruccio e Cuoricino, indossavano rispettivamente sin dalla nascita, un collarino d’ oro e d’ argento con infilato un campanellino “Chiama Angeli” regalato dalle Fate Luce di Stella e Goccia di Mare, affinchè in loro assenza, fossero presenti Meravigliosi Angeli che proteggessero Bambine e Gattoni, appunto.

Spesso, Amoruccio e Cuoricino, si abbracciavano ad Anthea e Desirèe con tanta voglia di giocare e di coccole e parevano bisbigliassero al tintinnìo dei magici squilli Angelici : ” Teneteci vicino al vostro cuore !”

Di tutte le frasi ai due gattoni, ne bastava una “Ti voglio tanto bene”……..

Al mattino, quando si svegliavano nei caldi e morbidi lettini, bisbigliavano gioiosi ad Anthea e Desirèe che era sempre più dolce svegliarsi con loro due a fianco, addirittura anche quando si ritrovavano “accartocciati” ma felici, sotto i loro profumati sederini di neonate……….(anzi, non sempre proprio profumatissimi….vero, miei Piccoli e Grandi Amici Lettori?!).

L’ Amore è l’ Amore e riesce persino ad incorniciare la luce che brilla negli occhi di chi si ama infinitamente ed al di là di tutto.

Chiunque dal cuore speciale, trasformerà i Suoi pensieri in Angeli proprio come Anthea e Desirèe in un giorno di S. Valentino, trasformarono i loro inseparabili gattoni Amoruccio e Cuoricino, in Creature Fulgide e Celestiali perchè l’ Amore è la Vera Forza per grandi e piccini per Chi da sempre ci è vicino e condivide con Noi grandi emozioni che sono la vera ricchezza del cuore !

In effetti, anch’ io voglio donarVi un pensiero che profuma di armonia per l’ essenza dei Vostri momenti più belli per stare bene insieme, giorno dopo giorno perchè la felicità è la tenerezza di un sogno che cresce e crescerà fino alla fine dei Nostri giorni ed oltre………

Buon San Valentino !

Augurio di Fate !

Commenta la fiaba



Altre fiabe che potrebbero piacerti