18Mag
2015

Le lettere dell’alfabeto

Fiaba di: giovigio

Pubblicità

Questo spazio permette al sito di offrire in modo gratuito tutti i suoi contenuti!



La fiaba

Son la prima dice A
al raduno che c’è qua
io il secondo dice B
beatamente resto qui
sono il terzo aggiunge C
canticchiando cri cri cri
quarto sono esclama D
dondolando tutto il dì
poi arriva piano E
che più dolce non ce n’è
fischiettando arriva F
e di tutti si fa beffe
gongolando arriva G
e i suoi giochi mette lì
senza voce arriva l’H
a G e C allor si attacca
sono qui dice la I
non più in alto di così
tutta arzilla arriva L
con le gambe proprio belle
mormorando giunge M
camminando lemme lemme
col fiatone arriva N
ha saltato le transenne
qui sto bene dice O
e problemi non ne ho
ha una pipa in bocca  P
che profuma fino a qui
quindi giunge anche la Q
ma quaderni non ne ha più
or che arriva anche la R
si spalancano le serre
principessa è la S
sue cugine le contesse
trafelata arriva T
che nel traffico finì
ansimando arriva U
quasi voce non ne ha più
velocissima la V
volteggiando viene qui
zigzagando con la Z
giunte son tutte alla meta.

Commenta la fiaba



Altre fiabe che potrebbero piacerti