08Ott
2012
befana-notte

La befana non viene di notte

Fiaba di: mariapiabusiello

Pubblicità

Questo spazio permette al sito di offrire in modo gratuito tutti i suoi contenuti!



La fiaba

Ma chi ha detto che viene di notte, e tiene le scarpe tutte rotte?
Io l’ho vista di giorno in centro, e guidava una cinquecento.
Poi si è fermata a un divieto di sosta,
è scesa di corsa, andava di fretta … aveva stivali di pelle rossa.

Al posto del sacco, una gran borsa, tutta griffata e “maculata”;
gli occhi tirati, un seno … rifatto e un nasino tutto all’insù.
E tu la vuoi chiamare “befana “una che gira conciata così?
Io l’aspetto al divieto di sosta: la invito al bar, le pago una pizza
e poi … le faccio una bella proposta!

Io non ci credo più alla “befana con la sottana alla romana”.
La mia veste sempre alla moda,
le compro  tutto, gran soldi spendo, e vi assicuro che non mi pento.
Ora scappo, ho un po’ premura, mi manca tanto la mia”fortuna”.

Faccio le scale a “quattro a quattro”, apro la porta … e chi mi compare?

OOOhhh è arrivato anche … Babbo Natale!!!!

Commenta la fiaba



Altre fiabe che potrebbero piacerti



Consigli di lettura