23Dic
2010
La tazzetta della Madonna

La tazzetta della Madonna

Fiaba di: Redazione

Pubblicità

Questo spazio permette al sito di offrire in modo gratuito tutti i suoi contenuti!



La fiaba

Una volta un carro, con un pesante carico di vino, si era impantanato in modo che il carrettiere, per quanti sforzi facesse, non riusciva a liberarlo. Proprio in quel momento, la Madonna passava di là e, vedendo in che guaio si trovava quel povero uomo, gli disse: “Sono stanca e ho sete: dammi un bicchier di vino e ti libererò”. “Volentieri,” rispose il carrettiere, “ma il bicchiere per il vino non ce l’ho”. Allora la Madonna colse un fiorellino bianco striato di rosso, che si chiama vilucchio e somiglia tutto a una tazzina, e glielo porse. Egli lo riempì di vino e la Madonna bevve; ed ecco, il carro era libero e il carrettiere poté continuar la sua strada.

Il fiorellino si chiama ancor oggi Tazzetta della Madonna.

Commenta la fiaba



Altre fiabe che potrebbero piacerti