04Mag
2015

Nascondino

Nascondin…nascondino ci giocavo da bambino. Era allegro e divertente e rallegrava tanta gente. Se uno contava sul muro, l’altro dovea star nascosto al sicuro dall’occhio vigile o inesperto in modo da non esser scoperto. Vinceva chi per primo facea “tana” altrimenti eri una frana. L’ultimo del gruppo dovea ricominciar insieme agli altri a rigiocar. Nascondin…nascondino […]