31Dic
2010
Chi corre dietro alla Fortuna e chi l’aspetta in letto

Chi corre dietro alla Fortuna e chi l’aspetta in letto

Ognun si affanna a correre sull’ormedella Fortuna, inutilmente. In luogoesser vorrei dove la turba passadi questi irrequïeti cortigiani,che la Diva volubile del casodi terra in terra inseguono e sul puntod’afferrarne la chioma, ecco, si sciogliedalle mani il fantasma agile e sfuma. Povera gente! io la compiango. I mattichiedon pietà, non ira. – E perché dunque, […]