05Apr
2011
Recensione “Bambina e la fatina computerina”

Recensione “Bambina e la fatina computerina”

Fiaba di: Fatina

Pubblicità

Questo spazio permette al sito di offrire in modo gratuito tutti i suoi contenuti!



La fiaba

Questo racconto pubblicato da Onirica Edizioni, è leggero, allegro, e ironicamente divertente. Una fiaba. Certamente adatta a giovani lettori, può essere apprezzata anche dagli adulti. Una fiaba classica (con: Fate, Maghi e Gnomi), ma con un pizzico di modernità (rappresentata da un pc). 

Tra le pagine di  Bambina e la fatina computerina si narra la vicenda di due giovanissime eroine, all’apparenza agli antipodi:,ma con un obiettivo comune: liberare i rispettivi Mondi da  convenzioni sociali che perdurano da tempo Immemore.

Bambina

Futura Imperatrice di un Mondo senza Sogni, dove tutto è di un colore Grigio Quaranta per cento (Grigiolandia), Bambina non molto felice del destino che l’attende…. «Come potrò mai fare… ? Come potrò portare colori e musica in questo mio piccolo Mondo sempre uguale a se stesso?(…) ».

Fatina computerina

Unica figlia, anticonformista (e forse,un po’ asmatica) della Fata delle Fate e del suo legittimo consorte, ovvero il Mago dei Maghi, è stufa di vivere in un Mondo perfetto (Mondo Fatato), ma “antico”. Stufa di non agire, per cambiare le cose. «Come potrò mai fare? Come potrò portare tecnologia e modernità in questo mio piccolo mondo sempre uguale a se stesso?».

Fatina computerina comprende però che andando in soccorso di Bambina, avrà l’opportunità di aiutare anche se stessa…

Commenta la fiaba



Altre fiabe che potrebbero piacerti



Consigli di lettura