La piccola importante storia della gentilezza

Fiaba pubblicata da: Orsola

Quando è nata non aveva nome ma un volto grazioso, crebbe, divenne intelligente, vivace, ma non un buongiorno, un grazie e mille parolacce che tutti facevano arrossire.

Venne il momento di darle un nome, dopo averne tante sentite, la tata la chiamò Gentile.

Con il passar del tempo, poiché suonasse come una carezza, divenne, Gentilezza.



Altre fiabe che potrebbero piacerti