03Ago
2012
benvenuta-margherita

1 + 1 = 3

Fiaba di: Redazione

Pubblicità

Questo spazio permette al sito di offrire in modo gratuito tutti i suoi contenuti!



La fiaba

C’era una volta un mondo fatto di 1 + 1 = 2 dove tutti vivevano sereni nelle proprie certezze, ma anche nella consapevolezza, per quanto bella a volte noiosa, del sapere che 1 +1 = 2 oggi e pure domani.

Ci fu poi un bel giorno in cui ti guardò con quel sorriso che fa perdere ogni punto di riferimento anche alla mente più matematicamente convinta che 1 + 1 faccia 2.

Da quel giorno 1 + 1 fece 3  e un leggero profumo, embrionale, di fiore primaverile era nell’aria. Come una piccola margherita che ancora deve sbocciare, ma che inizia a farsi spazio nell’amniotico tepore di madre terra.

Niente principi e principesse, sarebbe troppo fiaba e si potrebbe persino credere che esista solo nell’immaginazione. Invece quel 3 è concreto, palpabile, si muove, vive e cresce. Sono quasi convinto di averlo persino visto sorridere.

E’ un 3 sempre più tondo, con quella sua aura da numero perfetto che illumina gli occhi di 1 e 1.

Basta poco a pensare che 1 + 1 abbia sempre fatto 3, ci si abitua ad un pensiero che inizi a cullare ancora prima di poterlo fare davvero.

Da 9 mesi … e qualche giorno …  i sogni, i desideri, i nuovi progetti, la voglia di stare insieme, tutto, è in base 3.

L’emozione è dirompente, una valanga, un 3 che pesa “solo” 3 chili  – ironia della sorte – ma nella mente di 1 e 1 è qualcosa che frantuma ogni regola precostituita.

Da oggi, per noi, 1 + 1 = 3, quel profumo di Margherita si è fatto più intenso,  urlante … ed è meravigliosamente bello.

Ovviamente dedicata a 1 (che esiste nella mia vita da 15 anni)  e a 3 (che esiste nella mia vita da poche ore) … d’altra parte, 1 è la mamma migliore che ogni 3 possa desiderare e la moglie migliore che ogni 1 possa desiderare.

Commenta la fiaba



Altre fiabe che potrebbero piacerti