30Nov
2007
Lo strano mondo di BimBumBam / 3

Lo strano mondo di BimBumBam / 3

Fiaba di: Redazione

Pubblicità

Questo spazio permette al sito di offrire in modo gratuito tutti i suoi contenuti!



La fiaba

paridispari– terza parte –

BimBumBam è un mondo strano, dove la Regola è dettata dalla natura che divide una Vita dall’Altra.

“Se tre fiori carichi d’amore possono varcare questo confine, perchè non lo può fare un giardiniere pari?” era il pensiero fisso dell’innamorato alla ricerca della via.

“Come si rompe una regola di natura?”

Eminenti scienziati si erano scontrati con l’ineluttabilità delle Vite. Ricerche incrociate, pari e dispari, scambi di conoscenza tra le Vite, ma sempre un nulla di fatto. Limite invalicabile.

Eppure qualcuno giurava di avere intravisto l’Altra Vita. Personaggi strani, ai margini della scienza ufficiale, filosofi dell’estremo, scardinatori di pensiero.

Uno di questi uomini sognava da una vita di vedere il sorriso del figlio, nato dispari, da genitori pari. Crudeltà del destino assai comune nello strano mondo di BimBumBam, tanto che i genitori effettivi divengono parenti della stessa Vita alla quale appartiene il bambino.

Li chiamavano gli Uomini dell’Istante. Erano coloro che inseguivano l’Istante Indefinito. L’istante a cavallo delle Vite. L’Istante Indefinito che non era nè pari nè dispari. L’Istante Indefinito che era sia pari sia dispari. Una lotta contro le regole del tempo. Un paradosso di Achille e della tartaruga non nello spazio ma nel tempo.

Un inseguimento costante verso la perfezione dell’indefinito, una corsa per insinuarsi nell’unica piega temporale disponibile e chiudercisi dentro. La ricerca della summa delle due Vite.

Vivevano tra leggenda e realtà, tra conoscenza e misticismo, tra comprensione e derisione, tra l’essere e l’Essere.

Fu l’Amore che spinse il giardiniere Pari dall’Uomo dell’Istante. Fu l’Amore che spinse quell’Uomo dell’Istante all’ansiosa ricerca.

Pare strano, ma tutto lo è nello strano mondo di BimBumBam.

L’Amore deve portare oltre i propri limiti, altrimenti appassisce ogni giorno, come i tre fiori o sbiadisce come lo scatto rubato. L’Amore è un percorso di crescita tra realtà, conoscenza, comprensione ed Essere.
L’amore è ansiosa ricerca. E’ l’ansia che ci ottenebra la mente e ci fa scordare cosa stavamo cercando.

Pare strano, ma è Amore.

 

Commenta la fiaba



Altre fiabe che potrebbero piacerti