20Apr
2017

Zac, Zac, Zac

Marco rigirava tra le mani la bella spada che gli aveva fatto il nonno, assieme ad uno scudo sempre di legno . La spada era dipinta di azzurro e sullo scudo era stata disegnata un’ aquila stilizzata rossa . Aveva impugnato spada e scudo ed era andato a giocare nel grande parco dietro casa. Sotto […]