02Feb
2016

L’Omino nello spazio

Fiaba di: Lucia Chiaruttini

Pubblicità

Questo spazio permette al sito di offrire in modo gratuito tutti i suoi contenuti!



La fiaba

C’era una volta un omino che per vizio,
volava qua e là per lo spazio
e si divertiva in modo particolare
a bordo della sua navicella aerospaziale.

L’omino voleva ad ogni costo atterrare,
su un lontano pianeta da esplorare.
Un bel giorno ne avvistò uno disabitato,
dalla forma tonda ed ai due poli schiacciato.

Ma a forza di vagare ed a corto di carburante,
si precipitò su di una zona pianeggiante.
Ormai stanco e pieno di rabbia,
si addormentò in un deserto di sabbia.

Quando al risveglio guardò il cielo per caso,
l’omino restò con un palmo di naso
e immobile guardò quello splendido colore
che lo lasciò pieno di stupore.

Ora sappiamo chi scelse quel nome;
fu l’omino volante a chiamarlo arancione.

Commenta la fiaba



Altre fiabe che potrebbero piacerti