20Apr
2017

Le uova di cioccolato

Fiaba di: annamariavillani

Pubblicità

Questo spazio permette al sito di offrire in modo gratuito tutti i suoi contenuti!



La fiaba

Nel un cortile d’un piccolo villaggio vi era una certa agitazione.

“Comare! Comare! ”

“Cosa c’è ” Chiese la gallina Sally, alla sua vicina.

“Come non avverti un intenso  profumo di cioccolato?” Sally annusò l’aria e poi esclamò.

“Certo è proprio odor di cioccolato!”

“Correte correte!  – Urlò  il coniglio Tito –   Scende giù dalla collina un fiume di cioccolato!”

“Cosa ne faremo di tutta questa bontà ? ” esclamò il tacchino Giò

“La porteremo alla fabbrica dei dolciumi,  e dato che,  si avvicina la Pasqua ne faremo delle buonissime uova  di cioccolato.” affermò Tito.

Pertanto tutti gli animali del cortile si misero subito a lavoro, raccolsero la squisita miscela  trasportandola  sino al laboratorio per farne delle gustose bontà .

Vennero così  confezionate  delle  buonissime uova  di cioccolato,  da donare  a tutti i bambini per il giorno della Pasqua.

Commenta la fiaba



Altre fiabe che potrebbero piacerti



Consigli di lettura