10Mar
2012
radice-miracolosa

La radice miracolosa

Fiaba di: MartinaPistis

Pubblicità

Questo spazio permette al sito di offrire in modo gratuito tutti i suoi contenuti!



La fiaba

C’era una volta, in un lontano villaggio, Zuri; un bambino di sei anni. Aveva gli occhi neri,i capelli corti e castani,ed era piccolino e magro.

Viveva in una famiglia numerosa e lui era il più piccolino. Un giorno la madre mangiò un’erba velenosa e si sentì molto male. Allora Zuri,vedendo la madre sul punto di morte,si rivolse al saggio del villaggio e chiese:

“Salve Grande Saggio. Mia madre,avendo mangiato per errore un’erba velenosa,è in punto di morte. Mi potreste aiutare a trovare un rimedio?”.

Allora il Grande Saggio rispose:”Certo piccolo Zuri.Non sarà certo un’impresa facile,ma sei un bambino alquanto coraggioso. Se sarai scaltro e veloce riuscirai in quest’impresa. La radice si trova nella Foresta Nera,sorvegliata da un Orco molto astuto e dall’olfatto molto fine. Vicino all’albero più vecchio la troverai”.

Zuri ringraziò il Vecchio saggio e si mise in cammino con Chica,la sua scimmietta. Nel viaggio incontrò un buon uomo che informato da Zuri della sua impresa,gli diede un’ampolla magica che trasformava le persone in qualsiasi cosa desiderasse. Zuri ringraziò e si mise a camminare. Dopo tre giorni finalmente arrivarono,ma il bambino per precauzione non entrò nella foresta. Aspettarono fino all’alba e approfittando che l’Orco dormiva,Chica andò e versò nella sua enorme bocca,due gocce contenute nell’ampolla magica. 

Ad un tratto,l’Orco si trasformò in una nocciolina e Chica se la mangiò. Così Zuri e Chica trovarono la radice e la presero. Vicino alla radice,Zuri vide qualcosa di luccicante e andò a scoprire di che cosa si trattava. Erano i beni dei cittadini rubati e custoditi dall’Orco. Presero allora anche il tesoro,lo riportarono al villaggio e distribuirono i beni ai cittadini.

Poi,Zuri estrasse dalla sua tasca la radice e la diede alla madre. La mamma guarì e così vissero per sempre tutti felici e contenti.

Commenta la fiaba



Altre fiabe che potrebbero piacerti