29Mag
2013
principessa-perfetta

La principessa perfetta

Fiaba di: Redazione

Pubblicità

Questo spazio permette al sito di offrire in modo gratuito tutti i suoi contenuti!



La fiaba

C’era una volta una principessa che credeva di essere perfetta.

Non voleva sposarsi e non aveva amici perchè secondo lei nessuno era perfetto abbastanza per starle vicino.

La sua mamma, la regina gli diceva sempre preoccupata: “cara principessa, nessuno a questo mondo è perfetto, rimarrai sola se continui così”, ma la principessa continuava a ripetere: “Cara madre ,sono convinta che un giorno troverò qualcuno di perfetto,allora lo sposerò”.

Allora la regina ci pensò su per molti giorni e alla fine fece una proposta alla principessa: “Cara principessa perchè non fai il giro del mondo? Al tuo ritorno se non avrai trovato nessuno di perfetto sceglierò io il tuo sposo”.

La principessa accettò. Prese una sacca con del cibo e partì. Vide molti paesi, ma in alcuni le persone erano troppo alte, in alcuni troppo basse, in alcuni avevano il naso troppo grande, in alcuni i piedi troppo piccoli.

Quando stava per finire il giro del mondo, ed era ancora sola e molto molto triste, la principessa sentì una donna parlare di questo saggio, che aveva tutte le risposte.

“Una persona che ha tutte le risposte” – pensò la principessa- “non può che essere perfetta”. 

Allora si avvicinò alla donna, le chiese dove abitava il saggio e si avviò verso la sua casa, che si trovava in una piccola foresta.

Quando arrivò nella foresta, vide la casa del saggio, era molto piccola con le finestrelle azzurre e il camino fumante, le pareti erano bianche e il tetto rosso, era molto bella.

La principessa bussò e il saggio la invitò a entrare e le offrì un pò di minestra. “Quale problema hai,cara ragazza?” – chiese il saggio.

E la principessa gli raccontò di avere girato il mondo ma di non avere trovato nessuno di perfetto.

Il saggio pensò per molto tempo ma poi disse alla principessa: “Cara bambina una persona perfetta avrebbe senza dubbio saputo trovare qualcuno di perfetto, ebbene tu non ci sei riuscita, dunque non sei perfetta. Se continui così rimarrai sola e sarai molto triste mia cara. Impara a conoscere le persone e accettale anche nelle loro imperfezioni. Perchè cara principessa sono le imperfezioni a renderci unici e perfetti agli occhi delle persone che ci amano”. 

La principessa riflettè e capì che nessuno a questo mondo era perfetto, nemmeno lei, capì quanto era stata egoista e si vergognò.

Salutò il saggio, tornò a casa e accettò di conoscere tutti i ragazzi del paese e finalmentè si innamorò, si sposò e visse per sempre felice e contenta.

Commenta la fiaba



Altre fiabe che potrebbero piacerti