26Gen
2018

La neve condivisa

C’era una volta un piccolo paesino di montagna, molto rinomato per la quantità di neve che ogni inverno cadeva imbiancando tutto il villaggio. Era la gioia dei bimbi che vi abitavano, perché potevano giocare tutto il giorno: a lanciarsi palle di neve, gare sullo slittino, pattinaggio sul grande lago ghiacciato che si trovava ai margini […]

05Gen
2018

Il topo e il gorgonzola

In quella assolata giornata di febbraio, Robertino, laborioso topolino, era molto stanco. Viveva nella sua casetta in cantina con tre amici molto golosi ed egoisti che non gli lasciavano mai nulla! Aveva lavorato tutto il giorno e a sera si ritrovò con pochissimo cibo. Sfinito si addormentò sentendo tristemente sgranocchiare. Quando il gatto nero entrò […]

05Gen
2018

Babbo Natale e la dieta dimagrante

Miei Cari Grandi e Piccini, dovete sapere che in luogo straordinariamente fiabesco, in un tempo imprecisato, viveva una meravigliosa Fata chiamata Stella LouLou che, quando un bambino toccava la Sua Bacchetta Magica iniziava a raccontare una Fiaba … Babbo Natale, svegliato a fatica dalle sue renne, si stava già preparando a portare la magìa di […]

03Gen
2018

Pinocchio // Audio fiaba

La fiaba audio I disegni del video sono di Mattia Notaristefano. Il testo completo C’era una volta un falegname di nome Mastro Ciliegia a cui capitò fra le mani, mentre stava riparando la gamba di un tavolo, uno strano pezzo di legno. Mentre il falegname si accingeva a tagliarlo, il pezzo di legno cominciò a lamentarsi. […]

03Gen
2018

La storia del Re Pasticcione

PREFAZIONE La storia del BABÀ è tanto remota quanto simpatica e curiosa: Il babà non è solo un dolce: è un’istituzione, un inno alla napoletanità,  alle sue usanze e tradizioni. Il babà ‘con il rhum’ è Napoli. Quali siano le sue origini, a noi poco importa, ci piace, è un dolce gustoso e lo mangiamo […]

03Gen
2018

Felicino nano da giardino

Drinnn….! “Vai ad aprire Marco” “Mamma c’è un nano da giardino !” “Sono Felicino, nano da giardino, mi potete adottare ?” “Ma neppure per sogno, odio i nani da giardino ” disse la mamma. “Ma come mai un nano da giardino parla e cammina ? ” aggiunse il ragazzo. “Non lo so, forse sarà magico, […]