29Feb
2016

Il farfallone e il cactus

Fiaba di: Orsola

Pubblicità

Questo spazio permette al sito di offrire in modo gratuito tutti i suoi contenuti!



La fiaba

Zibaldone farfallone si trova davanti ad un elegante cactus con aria afflitta.

“Zibaldone”, interroga il cactus, “cosa ti duole?”

“Pene d’amore … pene d’amore …”.

“Amore in che senso?”

“Falena mi tradisce e dice perfino bugie …”

“Beh ascolta me che questo posso dire: non lamentarti di tanto dolore, perché sotto tutto questo si nasconde la gioia. E poi, per farla breve, l’amore non è bello se non è litigarello”

“Come ringraziarti per avermi consolato?” chiede ancora.

E se ne andò cantando “cosa c’era nel fior che mi ha dato….”.

Commenta la fiaba



Altre fiabe che potrebbero piacerti



Consigli di lettura